← Vedi l'indice di tutto sulle patenti

Esame di teoria per conseguimento patente

Esame di teoria: come funziona, i tempi e tutto quello che devi sapere per affrontare il tuo esame di teoria

 

L'esame di teoria per il conseguimento (e la revisione) delle patenti delle categorie A1, A2, A, B1, B, BE e B96, si svolge in modo informatico (il questionario non è più cartaceo ma elettronico, quindi deve essere compilato al computer).
 

Questi sono dotati di schermi touch screen per facilitare nello svolgimento dell'esame anche coloro che non hanno particolare dimestichezza con l'uso dei computer.
Inoltre, per alcune categorie di utenza, è prevista la traduzione delle domande in lingua Francese o Tedesca.
 

L'esame informatizzato non può essere svolto presso le sedi delle Autoscuole (come avveniva con l'esame cartaceo) ma esclusivamente presso le sedi degli uffici Provinciali della Motorizzazione, in cui sono state predisposte apposite aule informatizzate
La scheda d'esame è composta da 40 domande a cui è possibile rispondere Vero oppure Falso

 

Come si svolge l'esame?

 

  • L'esaminatore verifica verifica la documentazione e l'identità del candidato attraverso i documenti, quindi assegna la postazione d'esame .
  • Ogni postazione è dotata di un computer con monitor touch screen in modo che il candidato possa selezionare i vari comandi toccando direttament eil monitor (senza l'utilizzo della tastiera o del mouse) 
  • Il candidato inserisce il proprio codice fiscale nella videata principale in modo da poter accedere alla pagina di auto-istruzione relativa alla corretta modalità di compilazione della scheda d'esame. Al termine di questa fase, sarà l'esaminatore a dare inizio all'esame. Questo comando viene dato contemporaneamente per tutti i candidati presenti in sala esami.
  •  Il tempo a disposizione per l'esame è di 30 minuti Quando questo sarà scaduto non sarà più possibile rispondere al questionario e l'esame verrà automaticamente concluso. Le risposte mancanti saranno considerate errori. 
     

Durante lo svolgimento dell'esame è sempre possibile verifcare il tempo a disposizione attraverso un timer presente sullo schermo
 

Le domande sono 40 a cui il candidato deve rispondere Vero oppure Falso. Per essere idonei sono ammessi al massimo 4 errori, dal quinto errore in su si viene considerati non idonei (bocciati).

E' possibile passare liberamente da una domanda all'altra della scheda d'esame, ed è possibile correggere la risposta data in precedenza fino a quando non viene dato l'invio finale attraverso il tasto conferma presente nella pagina di riepilogo delle risposte date, A quel punto, l'esame viene considerato concluso e non è più possibile apportare nessuna modifica.
NB: durante l'esame di teoria non è possibile consultare testi, parlare con il vicino, consultare apparecchi elettronici come smartphone, computer portatili ecc. 

Inoltre non sarà possibile ricevere nessuna spiegazione sul significato di frasi o parole da parte degli esaminatori

Quando l'ultimo candidato ha terminato lo svolgimento della prova o comunque quando è terminato il tempo a disposizione (30 minuti), gli esaminatori dichiarano concluso l'esame, convalidano il verbale di esame ed appongono la propria firma digitale. Dopo pochi minuti stampano ed espongono l'esito dell'esame fuori dall'aula in modo da poter essere consultata dai candidati.


 

Cosa è vietato fare durante l'esame
Durante lo svolgimento dell'esame di teoria non si può, pena l'allontanamento dall'aula ed esito negativo della prova d'esame:

 

  • Consultare libri, manuali, testi, appunti manoscritti ecc 
  • Parlare, comunicare in qualunque modo con gli altri candidati
  • Spostarsi dalla propria postazione (se non autorizzati dal personale esaminatore) 
  • Spegnere, manomettere  il computer oppure disinserire la smartcard (se non autorizzati)
  • Utilizzare telefoni cellulari (che dovranno essere posti, spenti, sul banco dove si svolge la prova), smatphone, apparecchi di comunicazione, ricetrasmittenti, computer, palmari o qualunque apparecchio informatico
  • manomettere o disconettere i cavi di connessione dei computer Ministeriali d'esame 


Nell’aula dove si svolge l’esame di teoria possono accedere esclusivamente i candidati all'esame (non sono ammesse altre persone). Tuttavia, al fine di garantire la massima trasparenza è possibile vedere l'interno dell'aula attraverso finestre con vetri che permettano di vedere solo verso l'interno (quindi non permettono ai candidati di vedere l'esterno dell'aula) oppure attraverso telecamere a circuito chiuso.
 

Anomalie nel funzionamento dell'aula informatizzata 
Qualsiasi mal funzionamento del computer assegnato per l'esecuzione dell'esame deve essere segnalato dal candidato alzando una mano per segnalare il problema al personale esaminatore.

Se il problema non fosse risolvibile, l'esame verrà rimandato ad una seduta di recupero 
 

Quiz in lingua 
Il candiato al momento della presentazione della domanda può richiedere di sostenere l'esame in lingua Tedesca o Francese (uniche lingue ammesse oltre all'Italiano) oppure può richiedere il supporto audio (sistema di lettura della domanda che il candidato ascolterà in cuffia)
 

Questa richiesta è riservata ai seguenti candidati:


a)   candidati  senza licenza di terza media;
b)   candidati privi di cittadinanza italiana oppure privi di titolo di studio equipollente alla licenza di terza media;
c)   candidati  affetti da particolari patologie che determinino gravi difficoltà nella comprensione dei testi scritti.

Coloro che desiderano utilizzare il sistema audio devono farne specifica richiesta in bollo alla Motorizzazione specificando i motivi per cui viene fatta. Nel caso di di richiesta a causa di malattie, è necessario allegare idonea documentazione medica
 

I candidati al conseguimento della patente affetti da sordomutismo possono invece sostenere l'esame in forma orale presentando apposita istanza alla Motorizzazione.
Devono specificare se desiderano farsi assistere (a loro spese) da un interprete accreditato dall'Ente Nazionale Sordomuti. 

 

Verifica della propria scheda d'esame
I candidati, a partire dal giorno successivo a quello dell'esame di teoria, possono visionare la propria scheda d'esame registrandosi sul portale dell'automobilista



← Vedi l'indice di tutto sulle patenti


NEWS
Prova di guida per il rilascio del certificato di idoneità “guida motocicli negli Stati membri UE
I certificati medici? In futuro saranno solo digitali