Torna all'elenco degli argomenti patente D-DE

Quiz patente D-DE per Argomento - tutte le risposte corrette:
Guasti, sospensioni e ammortizzatori

Alla partenza, se si accende la spia rossa, dell'impianto di lubrificazione, è necessario spegnere subito il motore, verificare la quantità di olio nella coppa e, se è basso il livello dell'olio, effettuare un rabbocco di olio dello stesso tipo
Alle basse temperature, il liquido degli ammortizzatori idraulici deve essere miscelato con liquido antigelo
Gli ammortizzatori anteriori possono essere rimossi dal veicolo senza comprometterne il livello di sicurezza
Gli ammortizzatori hanno funzionamento di tipo esclusivamente meccanico
Gli ammortizzatori idraulici sono in genere del tipo a doppio effetto
Gli ammortizzatori idraulici utilizzano uno speciale liquido resistente alle alte temperature
Gli ammortizzatori non sono utilizzati su veicoli di massa complessiva a pieno carico superiore a 7 tonnellate
Gli ammortizzatori scarichi favoriscono la stabilità di marcia perché abbassano il baricentro del veicolo
Gli ammortizzatori sono collegati da una parte al telaio e dall'altra all'asse delle ruote
Gli ammortizzatori, se scarichi, non provvedono a smorzare correttamente le oscillazioni delle balestre
Gli inconvenienti negli organi dello sterzo possono dipendere dagli pneumatici di tipo invernale montati durante la stagione calda
Gli inconvenienti negli organi dello sterzo possono dipendere dal limitatore di velocità non correttamente tarato
Gli inconvenienti negli organi dello sterzo possono dipendere dal non corretto accoppiamento degli ingranaggi della scatola guida
Gli inconvenienti negli organi dello sterzo possono dipendere dalla perdita di lubrificante nella scatola guida
Gli organi di sospensione del veicolo devono essere regolati prima di intraprendere ogni lungo viaggio
Gli organi di sospensione del veicolo entrano in funzione a velocità superiori a 50 km/h
Gli organi di sospensione del veicolo funzionano perfettamente anche con veicolo sovraccarico
Gli organi di sospensione del veicolo non devono essere sovraccaricati
Gli organi di sospensione del veicolo non necessitano di manutenzione, perché sono progettati per essere efficienti per tutta la vita del veicolo
Gli organi di sospensione del veicolo servono a evitare il bloccaggio delle ruote posteriori in frenata
Gli organi di sospensione del veicolo servono a evitare il surriscaldamento degli pneumatici
Gli organi di sospensione del veicolo servono a limitarne il rollio e il beccheggio
Gli organi di sospensione del veicolo servono a mantenere il più possibile costante il peso aderente delle singole ruote
Gli organi di sospensione del veicolo servono a mantenerne costante l'assetto
Gli organi di sospensione del veicolo servono a ridurre gli effetti degli urti trasmessi al veicolo dai dislivelli e dalle irregolarità stradali
Gli organi di sospensione del veicolo servono a ridurre o a limitare il saltellamento delle ruote
Gli organi di sospensione del veicolo servono ad aumentarne il raggio di sterzata
Gli organi di sospensione del veicolo si danneggiano più facilmente se il carico non è disposto correttamente
Gli organi di sospensione del veicolo sono presenti fra le ruote ed il telaio
Gli organi di sospensione possono essere disattivati dal conducente in qualunque momento
Gli organi di sospensione possono essere sovraccaricati, ma di non oltre il 20%
Gli organi di sospensione servono a zavorrare il veicolo per aumentarne la massa rimorchiabile
I veicoli con due assi anteriori sterzanti non sono mai né sovrasterzanti né sottosterzanti in curva
Il fumo nero allo scarico indica che dobbiamo utilizzare un tipo di gasolio con più alto numero di ottani
Il fumo nero allo scarico indica presenza d'olio nella combustione
Il fumo nero allo scarico indica un inizio di incendio nel motore
Il fumo nero allo scarico indica una cattiva combustione
Il fumo nero allo scarico può indicare un eccesso di gasolio nella combustione
Il fumo nero allo scarico può indicare una scarsità di aria nella combustione
Il liquido degli ammortizzatori idraulici deve essere rabboccato dall'autista ogni tremila chilometri circa
Il mancato funzionamento della valvola livellatrice delle sospensioni pneumatiche determina un cattivo funzionamento del motore
Il mancato funzionamento della valvola livellatrice delle sospensioni pneumatiche non permette che venga variata la pressione interna in funzione del carico
Il servosterzo aiuta a mantenere la tenuta di strada in caso di brusco sgonfiamento di uno pneumatico
Il servosterzo assorbe potenza al motore
Il servosterzo aumenta il tempo necessario alla sterzata
Il servosterzo aumenta lo sforzo del conducente durante la sterzata in movimento
Il servosterzo diminuisce lo sforzo del conducente durante la sterzata
Il servosterzo funziona male nelle lunghe discese con tornanti stretti e ripetuti
Il servosterzo può causare perdita della tenuta di strada
Il servosterzo riduce il tempo necessario alla sterzata
Il servosterzo riduce il tempo necessario alla sterzata, purché non si abbia un rimorchio agganciato
Il servosterzo serve a rendere possibile la guida, anche di veicoli pesanti, con limitato sforzo da parte del conducente
Il servosterzo, se usato nelle lunghe discese, può surriscaldare gli pneumatici
Il simbolo mostrato in figura si trova sul comando del tergicristallo
Il simbolo mostrato in figura si trova sul comando dell'avvisatore acustico
Il simbolo mostrato in figura si trova sul comando di accensione del proiettore fendinebbia
Il simbolo raffigurato è posto su una spia a luce blu
Il simbolo raffigurato è posto su una spia a luce blu
Il simbolo raffigurato è posto su una spia a luce rossa fissa
Il simbolo raffigurato è posto su una spia a luce verde
Il simbolo raffigurato è posto su una spia a luce verde
Il simbolo raffigurato è posto su una spia a luce verde
Il simbolo raffigurato è posto su una spia di colore giallo
Il simbolo raffigurato è posto su una spia di colore rosso
Il simbolo raffigurato è posto sul comando che provoca l'accensione contemporanea di tutti gli indicatori di direzione
Il simbolo raffigurato è posto sul comando di accensione dei proiettori anabbaglianti
Il simbolo raffigurato è posto sul comando di accensione dei proiettori anabbaglianti
Il simbolo raffigurato è posto sul comando di accensione dei proiettori di profondità
Il simbolo raffigurato è posto sulla spia dei proiettori abbaglianti accesi
Il simbolo raffigurato è posto sulla spia di freno di stazionamento inserito
Il simbolo raffigurato indica il comando che aziona il segnale mobile di pericolo
Il simbolo raffigurato indica il comando degli indicatori di direzione
Il simbolo raffigurato indica il comando per accendere le luci di posizione
Il simbolo raffigurato indica il comando per azionare la segnalazione luminosa di pericolo
Il simbolo raffigurato indica un dispositivo che si accende automaticamente in caso di urto
Il simbolo raffigurato indica un dispositivo da usare in casi di emergenza
Il simbolo raffigurato ricorda al conducente che deve spegnere le luci di posizione
Il simbolo raffigurato segnala l'accensione della luce posteriore per nebbia
Il simbolo raffigurato segnala l'accensione della luce posteriore per nebbia
Il simbolo raffigurato segnala l'accensione delle luci di posizione
Il simbolo rappresentato in figura indica che si sta utilizzando la riserva di carburante
Il simbolo rappresentato in figura indica l'eccessiva temperatura del liquido di raffreddamento
Il simbolo rappresentato in figura indica una temperatura del liquido di raffreddamento troppo bassa
Il simbolo rappresentato in figura non si trova su una spia luminosa
Il simbolo rappresentato in figura segnala che il conducente o un passeggero non hanno indossato la cintura di sicurezza
Il simbolo rappresentato in figura segnala che il conducente o un passeggero non hanno indossato la cintura di sicurezza
Il simbolo rappresentato in figura si accende sulla spia che indica un guasto all'impianto di alimentazione
Il simbolo rappresentato in figura si trova su una spia a luce lampeggiante rossa
Il simbolo rappresentato in figura si trova su una spia luminosa di colore blu
Il simbolo rappresentato in figura si trova su una spia luminosa di colore blu
Il simbolo rappresentato in figura si trova su una spia luminosa di colore giallo ambra
Il simbolo rappresentato in figura si trova su una spia luminosa di colore giallo ambra
Il simbolo rappresentato in figura si trova su una spia luminosa di colore giallo ambra
Il simbolo rappresentato in figura si trova su una spia luminosa di colore giallo ambra
Il simbolo rappresentato in figura si trova su una spia luminosa di colore giallo ambra
Il simbolo rappresentato in figura si trova su una spia luminosa di colore giallo ambra
Il simbolo rappresentato in figura si trova su una spia luminosa di colore rosso
Il simbolo rappresentato in figura si trova su una spia luminosa di colore rosso
Il simbolo rappresentato in figura si trova su una spia luminosa di colore rosso
Il simbolo rappresentato in figura si trova su una spia luminosa di colore rosso
Il simbolo rappresentato in figura si trova su una spia luminosa di colore rosso
Il simbolo rappresentato in figura si trova su una spia luminosa di colore rosso
Il simbolo rappresentato in figura si trova su una spia luminosa di colore verde
Il simbolo rappresentato in figura si trova su una spia luminosa di colore verde
Il simbolo rappresentato in figura si trova su una spia luminosa di colore verde
Il simbolo rappresentato in figura si trova su una spia luminosa di colore verde
Il simbolo rappresentato in figura si trova sul comando di accensione del dispositivo antiappannamento del parabrezza anteriore
Il simbolo rappresentato in figura si trova sul comando di accensione delle luci fendinebbia anteriori
Il simbolo rappresentato in figura si trova sul comando di accensione delle luci fendinebbia anteriori
Il simbolo rappresentato in figura si trova sul comando di accensione delle luci fendinebbia posteriori
Il simbolo rappresentato in figura si trova sul comando di accensione delle luci fendinebbia posteriori
Il simbolo rappresentato si trova su una spia luminosa di colore rosso
Il sovrasterzo ed il sottosterzo sono comportamenti del veicolo che, se non corretti adeguatamente, sfavoriscono la tenuta di strada in curva
In caso di accensione della spia indicata in figura, bisogna aumentare il numero di giri del motore per aumentare la pressione del lubrificante all'interno del circuito
In caso di accensione della spia indicata in figura, si deve verificare il livello dell'olio mediante l'apposita astina
In caso di eccessiva pressione dell'aria nei serbatoi dell'impianto frenante, il conducente deve astenersi dall'utilizzare i freni e ricorrere maggiormente al rallentatore
In caso di scarsa pressione dell'aria dei serbatoi dell'impianto frenante, è opportuno agire ripetutamente sul pedale del freno per far salire la pressione
In caso di scarsa pressione dell'aria nei serbatoi dell'impianto frenante, è opportuno staccare l'impianto delle sospensioni pneumatiche per risparmiare aria
In curva, un veicolo sottosterzante tende ad allargare la sua traiettoria
In genere gli ammortizzatori sono di tipo idraulico o a gas
In genere, gli pneumatici anteriori sgonfi rendono il veicolo sovrasterzante
L'accensione della spia indicata in figura ci obbliga a fermarci immediatamente
L'accensione della spia indicata in figura può essere causata dalla mancanza dell'olio del cambio
L'accensione della spia indicata in figura, è determinata dalla scarsa pressione dell'olio nel circuito di lubrificazione
L'accensione della spia indicata in figura, è in genere causata dal sovraccarico del veicolo
L'accensione della spia indicata in figura, impone all'autista di fermarsi e ripartire dopo aver tenuto il motore spento per almeno 1 ora
L'accensione della spia indicata in figura, indica che si può continuare la marcia fino alla prima officina meccanica, purché disti meno di duecento chilometri
L'accensione della spia indicata in figura, può essere causata da un difettoso funzionamento del termometro
L'accensione della spia indicata in figura, può essere causata dal difettoso funzionamento del termostato
L'accensione della spia indicata in figura, può essere causata dal difettoso funzionamento della ventola
L'accensione della spia indicata in figura, può essere causata dal malfunzionamento dell'impianto di condizionamento del veicolo
L'accensione della spia indicata in figura, può essere causata dal surriscaldamento dei freni
L'accensione della spia indicata in figura, può essere causata dall'insufficiente quantità di liquido nel circuito
L'accensione della spia indicata in figura, può essere causata dall'uso di antigelo esausto nel liquido di raffreddamento
L'accensione della spia indicata in figura, può essere causata dalla rottura della cinghia trapezoidale
L'accensione della spia indicata in figura, può essere causata dalla rottura della pompa dell'impianto
L'accensione della spia indicata in figura, può essere determinata da un difettoso funzionamento dell'impianto di accensione
L'accensione della spia indicata in figura, può essere determinata dall'insufficiente quantitativo di olio nel circuito
L'accensione della spia indicata in figura, può essere determinata dall'uso contemporaneo di più utilizzatori (radio, accendisigari, aria condizionata)
L'accensione della spia indicata in figura, può essere determinata dalla mancata sostituzione dell'olio stesso alla scadenza programmata
L'accensione della spia indicata in figura, può essere determinata dalla rottura della cinghia trapezoidale
L'accensione della spia indicata in figura, può essere determinata dalla rottura della lampadina di un proiettore
L'accensione della spia indicata in figura, può essere determinata dalla scarsa fluidità dell'olio
L'accensione della spia indicata in figura, può essere determinata dalla temperatura esterna eccessivamente bassa
L'accensione della spia indicata in figura, può essere provocata dall'uso prolungato del veicolo a velocità costante
L'accensione della spia indicata in figura, può indicare che l'alternatore non carica più la batteria
L'accensione della spia indicata in figura, può indicare il difettoso funzionamento della pompa ad ingranaggi
L'accensione della spia indicata in figura, segnala che la batteria non viene ricaricata correttamente
L'accensione della spia indicata in figura, segnala che la pressione del liquido della batteria ha superato il valore massimo
L'ammortizzatore ha la funzione di smorzare le oscillazioni delle molle delle sospensioni
L'avaria dell'alternatore impedisce alla batteria di ricaricarsi
L'eccessiva pressione d'aria nei serbatoi dell'impianto frenante, è indicata dal manometro presente sul cruscotto
L'eccessiva pressione d'aria nei serbatoi dell'impianto frenante, è indicata dal termometro presente sul cruscotto
L'effetto del sottosterzo può causare il testa-coda
L'effetto del sovrasterzo può causare il testa-coda
L'efficienza degli ammortizzatori migliora la sicurezza del veicolo durante la marcia
L'efficienza degli organi di sospensione del veicolo si riflette sul confort dei passeggeri
L'imbrattamento delle candele riduce la capacità dell'alternatore di ricaricare la batteria
L'impianto di sospensioni pneumatiche permette al conducente di variare l'altezza da terra del cassone del veicolo
L'indicazione di un eccesso di pressione dell'aria nei serbatoi dell'impianto frenante, può essere causata da difettoso funzionamento della valvola di protezione dei serbatoi
L'indicazione di un eccesso di pressione dell'aria nei serbatoi dell'impianto frenante, può essere causata da un difettoso funzionamento del gruppo di regolazione e controllo
L'inefficienza degli ammortizzatori allunga la distanza di frenatura
L'inefficienza degli ammortizzatori aumenta il pericolo di abbagliamento dei conducenti provenienti dalla direzione opposta a causa dell'oscillazione del fascio luminoso dei proiettori
L'inefficienza degli ammortizzatori aumenta il pericolo di aquaplaning
L'inefficienza degli ammortizzatori aumenta il pericolo di sbandamento in curva
L'inefficienza degli ammortizzatori aumenta l'affaticamento del conducente alla guida
L'inefficienza degli ammortizzatori peggiora la visibilità notturna a causa dell'eccessiva oscillazione del fascio luminoso dei proiettori
L'inefficienza degli ammortizzatori può essere compensata dall'irrigidimento delle sospensioni
L'inefficienza degli ammortizzatori rende la guida di un autoveicolo poco sicura
La barra stabilizzatrice frena il coricamento dell'autoveicolo dovuto alla forza centrifuga in curva o a un dislivello stradale trasversale
La cattiva combustione che provoca fumosità allo scarico può essere causata da una quantità eccessiva di carburante iniettata
La cattiva combustione che provoca fumosità allo scarico può essere causata dal filtro dell'aria intasato
La cattiva combustione che provoca fumosità allo scarico può essere causata dal filtro dell'olio intasato
La cattiva combustione che provoca fumosità allo scarico può essere causata dall'iniettore non funzionante correttamente
La fuoriuscita di fumo bianco ed abbondante dallo scarico può indicare l'uso di benzina al posto del gasolio
La fuoriuscita di fumo bianco ed abbondante dallo scarico può indicare un consumo eccessivo di gasolio
La fuoriuscita di fumo bianco ed abbondante dallo scarico può indicare una perdita d'olio in camera di scoppio
La fuoriuscita di fumo bianco ed abbondante dallo scarico può indicare una rottura nella guarnizione della testata
La perdita d'olio del servosterzo compromette la manovrabilità dello sterzo
La perdita d'olio del servosterzo non compromette la manovrabilità perché viene compensata dall'olio dei freni tramite apposito travaso
La pompa idraulica di un servosterzo non può essere a funzionamento elettrico
La presenza di gasolio nel serbatoio dell'impianto frenante diminuisce la distanza di frenatura
La scarsa pressione dell'aria nei serbatoi dell'impianto frenante, può essere causata dal difettoso funzionamento del compressore
La sospensione a balestra è autolubrificante e non necessita di manutenzione
La sostituzione di un ammortizzatore è un'operazione semplice, che può essere svolta da qualunque autista
La spia contraddistinta dal simbolo in figura, quando è accesa, indica il malfunzionamento delle cinture di sicurezza
La spia dei proiettori fendinebbia è di colore rosso
La spia del dispositivo per sbrinare o disappannare il parabrezza è di colore rosso
La spia del freno di stazionamento inserito è di colore rosso
La spia del mancato agganciamento della cintura di sicurezza è di colore rosso
La spia della batteria accesa significa che la batteria è sicuramente scarica
La spia della temperatura dell'acqua di raffreddamento è di colore rosso
La spia di accensione degli indicatori di direzione è di colore rosso
La spia di accensione dei proiettori abbaglianti è di colore rosso
La spia di accensione dei proiettori anabbaglianti è di colore rosso
La spia di accensione della segnalazione luminosa di pericolo è di colore rosso
La spia di bassa pressione dell'olio è di colore rosso
Le sospensioni ad acqua devono essere integrate con liquido antigelo durante la stagione fredda
Le sospensioni degli autoveicoli servono ad attutire i sobbalzi causati dalle asperità del fondo
Le sospensioni degli autoveicoli servono ad attutire il rumore prodotto dalla combustione del carburante
Le sospensioni pneumatiche consentono una facile correzione dell'assetto grazie ad apposite valvole livellatrici
Le sospensioni pneumatiche non possono essere comandate manualmente
Le sospensioni pneumatiche non possono essere utilizzate su veicoli atti al traino
Le sospensioni pneumatiche non possono essere utilizzate su veicoli di massa complessiva a pieno carico superiore a 3,5 tonnellate
Nel motore Diesel, il fumo nero allo scarico indica un'insufficiente compressione in uno o più cilindri
Occorre controllare periodicamente la pressione degli ammortizzatori
Per il simbolo rappresentato in figura non è prevista una spia luminosa
Quando il veicolo in curva tende a percorrere una traiettoria più stretta di quella impostata con il volante, il veicolo stesso ha un comportamento sottosterzante
Quando il veicolo in curva tende a percorrere una traiettoria più stretta di quella impostata, il conducente deve accelerare con decisione
Quando la spia contraddistinta dal simbolo in figura è accesa, ciò indica il malfunzionamento del dispositivo antiappannamento
Quando la spia contraddistinta dal simbolo in figura è accesa, si deve arrestare il veicolo il prima possibile per evitare danni al motore
Quando la spia contraddistinta dal simbolo in figura è accesa, si può proseguire fino all'officina più vicina, purché non disti oltre 50 chilometri
Quando la spia contraddistinta dal simbolo in figura è accesa, significa che il livello dell'olio è eccessivo
Quando la spia contraddistinta dal simbolo in figura è accesa, significa che l'olio ha raggiunto una temperatura critica
Quando la spia contraddistinta dal simbolo in figura è accesa, significa che la batteria è completamente scarica
Quando la spia contraddistinta dal simbolo in figura è accesa, significa che la batteria non si sta ricaricando
Quando la spia contraddistinta dal simbolo in figura è accesa, significa che non vi è sufficiente pressione nel circuito di lubrificazione del motore
Se dal tubo di scarico esce molto vapore, ciò può significare che vi è un'infiltrazione di acqua o di liquido di raffreddamento nei cilindri
Se dal tubo di scarico esce vapore, ciò significa che c'è troppo liquido nel radiatore ed è quindi opportuno scaricarne una parte
Se la pompa del servosterzo è comandata dal motore, quando si sterza energicamente occorre anche accelerare
Se si accende la spia del raffreddamento, occorre accelerare per giungere a destinazione prima che si esaurisca il liquido nel radiatore
Se si accende la spia della lubrificazione, significa che bisogna cambiare il filtro dell'olio entro mille chilometri
Se si accende la spia della lubrificazione, significa che bisogna cambiare l'olio di lubrificazione del motore
Se si accende la spia rossa dell'impianto di lubrificazione è necessario fermare subito il motore e, se non vi sono perdite di lubrificante, occorre rabboccare con lubrificante, possibilmente dello stesso tipo
Se si accende la spia rossa dell'impianto di lubrificazione, è necessario fermarsi e spegnere subito il motore per evitare danni
Se si accende la spia rossa dell'impianto di raffreddamento, è necessario fermarsi e spegnere subito il motore, per evitare danni
Se si riscontra la presenza di liquido di raffreddamento nella coppa dell'olio, ciò può dipendere dalla guarnizione della testata bruciata
Se si riscontra presenza di acqua o di liquido del raffreddamento nella coppa dell'olio, è possibile che sia rotto il radiatore
Se si rompe una sospensione a balestra, per circolare in sicurezza è sufficiente gonfiare gli pneumatici del relativo asse di 0,5 bar oltre il valore normale
Si definisce sottosterzante quel veicolo che tende a stringere la curva
Si definisce sovrasterzante quel veicolo che tende a sterzare di più rispetto all'azione sul volante esercitata dal conducente
Si definisce sovrasterzante quel veicolo che tende a stringere eccessivamente la curva
Sovrasterzo e sottosterzo possono dipendere da una cattiva sistemazione del carico nel cassone del veicolo
Sui veicoli pesanti dotati di doppio assale posteriore, l'asse anteriore non è dotato di sospensioni
Sull'assale che monta ruote gemellate non è necessario montare ammortizzatori
Un veicolo è sottosterzante se tende a curvare meno di quanto il conducente vorrebbe, sulla base della traiettoria impostata
Un veicolo sovrasterzante, in curva, tende ad allargare la sua traiettoria
Una cattiva registrazione del servosterzo può essere la causa di un effetto sottosterzante
Una cattiva registrazione del servosterzo può essere la causa di un effetto sovrasterzante
Una specifica spia rossa accesa sul cruscotto, segnala che uno o più ammortizzatori sono inefficienti
NEWS
Patente A: si può portare un passeggero se si ha il foglio rosa?
Rinnovo patente